BUONGIORNO A TUTTI CHI SI INTERESSA DI MODA E CUCITO!

SE SEI QUI PER LA PRIMA VOLTA VISITA

IL MIO SITO E SCOPRI SERVIZI E CORSI


WWW.CREARECARTAMODELLI.IT




IN QUESTO BLOG :

PER CHI AMA CUCIRE E VUOLE IMPARARE QUALCOSA IN PIU' CI SONO MOLTI TUTORIAL DI CUCITO E MODELLISTICA, CHE OVVIAMENTE SARANNO SEMPRE AGGIORNATI CON IL NUOVO MATERIALE.

---------------------------------------------------------

AVVISO A GENTILI LETTORI!

IN QUESTO BLOG SEVERAMENTE VIETATO PUBBLICARE LINK DEI SITI O DEI BLOG PROPRI SENZA PERMESSO ANCHE SE NON HANNO SCOPO DI LUCRO!

E POSSIBILE SCAMBIO LINK CON BLOG O SITI CORRELATI, PER INFO crearecartamodelli@gmail.com


SE UTILIZZATE IMMAGINI DI QUESTO BLOG NEL PROPRIO SITO INDICARE LINK DI QUESTO BLOG!


GRAZIE!


Irina K.

Di me...

La mia foto
sotto Roma, Viterbo, Italy
Ciao amici! Mi chiamo Irina Karaman, sono fashion designer e sarta modellista, e lavoro in questo ambito da quasi 20 anni! In questi anni ho realizzato centinaia di modelli e più di mille cartamodelli! Questo blog era nato per gioco, pubblicavo qualche tutorial riprendendo il mio lavoro. Con il tempo invece e cresciuto, e diventata quasi una scuola di cucito on-line, è nato anche il sito ufficiale! Sono nati anche diversi servizi in base alle richieste degli utenti: realizzazione dei cartamodelli in formato PDF, assistenza di cucito con abbonamento mensile, e anche corsi registrati di modellistica. Tuttavia ci sono e ci saranno moltissimi tutorial gratuiti, che mi piace tanto condividere con voi, ed aiutarvi a realizzare i vostri sogni e passioni di cucito! IrinaK crearecartamodelli@gmail.com

Creare Cartamodelli!

Creare Cartamodelli!

Corso di Modellistica Gratuito

RICEVI PER EMAIL IL CORSO GRATUITO CON IL CARTAMODELLO BASE.

REALIZZAZIONE DEL CARTAMODELLO DI QUESTO ABITO DA COCKTAIL PASSO PER PASSO.

sabato 3 agosto 2013

ABITO DA CERIMONIA A MONO SPALLA.

Questo abito ispirato dal modello di R.Cavalli  (su richiesta della mia cliente)!
Un modello molto particolare,che forse non piace a tutti,ma decisamente bello!
Realizzato in raso e chiffon!


abito in chiffon per cerimonia,abiti di irina karaman,karaman couture,come cucire abito con drappeggio,abito da cerimonia corto



Consiglio!
Scegliete colori in scala ma non uguali,il raso preferibile utilizzare più chiaro
e chiffon più scuro, più intenso! In questo modo esalta la luce del raso
e di morbide pieghe del modello!

La base di questo abito e semplice,con ripresa del seno trasferita sul lato,riprese della vita davanti e dietro con cucitura centrale dietro, e mono spalla.

Realizzate la base per abito avvitato aderente con seguenti margini di vestibilità:

 per circonferenza seno 2,5 cm
per giro vita - 4 cm
per bacino 4-6 cm (inizialmente,poi abito viene svasato un 'po e può essere anche più morbido in fondo)


MODELLO BASE,modello base





Dopo di che disegnate linee del modello,trasferite ripresa del seno nel lato,disegnate scollatura e i lati del abito in fondo.Io non vi consiglio tagliare subito mono spalla,
meglio tagliare dopo.
Fate prima prova con tutte due le spalline,controllate se abito va bene,e disegnate addosso con gesso la linea di mono spalla,in questo caso non ce rischio di sbagliare.
(P.S. scusate per qualità della grafica :))) ma e indicativa e penso sia chiara comunque.)


modello del abito svasato,modello base,come trasferire ripresa del seno nel lato

Ora non resta che cucire riprese davanti e dietro e cucitura centrale del dietro. 
Cuciture laterali per il momento non si lavorano, il lato sinistro dovete solo imbastire,e il lato senza spalla.
Nel lato destro (quello con la spallina) cucite la lampo, o viceversa,secondo il verso che preferite,mono spalla a destra o a sinistra.
Scollatura rimane ugualmente non lavorata,si lavora alla fine.

Diciamo che abito pronto.
Indossate lo sul manichino e qui comincia il bello! Drappeggio!
Prendete il pezzo di chiffon (lungo 4 -5 metri),cominciate dal lato senza spalla,create pieghe laddove sarà la fascetta,anche questo a occhio  e mettete le spille lungo lo scollo e sulle pieghe.
Spillate tessuto anche sul lato (sempre quello senza spalla)  lungo la cucitura laterale,riproducendo cosi abito.
Altra parte del tessuto,altra estremità ho appoggiato sulla spalla del manichino e dietro e ho fermato con le spilli,ma questo per non farla cadere
e per lavorare meglio.


Quando ho creato il lato e scollo ho tagliato subito eccessiva lunghezza della stoffa,naturalmente più lungo di 10-15 centimetri del abito, perché pesa e rende difficile il lavoro.
Qui opportuno tagliare chiffon per creare lo spacco,il taglio deve arrivare fino alle pieghe,fino dove si cucirà la fascetta.



Ora passate al lato con la spalla,qui e più difficile,create prima pieghe lunghe,facendo cadere chiffon e ritirandolo su sulla spalla,e qui create le pieghe sulla spalla,senza badare al tessuto in eccesso.
Quando le pieghe son pronte e ci piacciono tagliamo la stoffa in eccesso,ma qui deve ripetere un'po il giro manica.
Sul lato ugualmente tagliamo tessuto in eccesso a distanza di 10 cm circa dalla cucitura laterale,e qui che ce la lampo e chiffon non deve essere troppo vicino per comodità di aprire e chiudere la lampo.

Qui voglio precisare: io mi sono sbagliata,di regola lampo si fa a sinistra (salvo i casi - caratteristiche del modello),e cosi ho cucito il lato destro,poi non mi andava di scucire e la lampo ho fatto a sinistra,ma li ce chiffon che va nella cucitura laterale,proprio dentro, ed era un lavorone.
Voi pero cucite la lampo a destra,se il modello con spalla destra,se con spalla sinistra cucite a sinistra.


Andiamo avanti e finiamo il drappeggio dietro,qui e semplicissimo,spillate chiffon lungo la scollatura e ugualmente lungo la cucitura laterale sinistra,da quella che abbiamo iniziato,mi dispiace che non ho tutte le foto di questo lavoro, ma comunque questo un lavoro di creatività piùttosto di regole, importante che risultato vi piace.
Su questa foto si vede come ho spillato scollo e dopo ho tagliato la stoffa in eccesso.


Dopo ho lavorato chiffon sul lato a birellino, scalfo ho lavorato con sbieco di raso.





Sulla spalla dove ci sono tutte quelle pieghe ho cucito a macchina con filo in tinta sul diritto cosi ho unito chiffon e spalla del abito di base.


Scollatura alla fine con mascherina.



Fascetta in raso - una semplice striscia alta 3,5 centimetri, strass Svarowsky sono cucite a mano uno ad uno.



Abito pronto!



22 commenti:

  1. Mitica Irina!!!!!!!!!Abito bellissimo!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Cara Claudia!
    Grazie per complimenti!
    Ma il tuo post ho dovuto eliminare - in questo blog vietato pubblicizzare il proprio blog o il sito senza permesso, se non a pagamento!
    Volendo si può fare scambio link sotto costante controllo che quest ultimo sempre presente nel tuo blog.
    Grazie.

    RispondiElimina
  4. Ti rinnovo i complimenti e ci tengo solo a precisare che io cucio per passione e svolgo un lavoro che non ha niente a che fare col cucito, per cui quando commento e lascio il nome del mio blog lo faccio unicamente per condividere il mio hobby con gli altri, non per pubblicità.
    Continuerò a seguirti con piacere, questo abito ha delle rifiniture spettacolari!
    Claudia.

    RispondiElimina
  5. Visitando il tuo sito ho poi scoperto che il tuo atelier si trova a soli 30 km da casa mia... la prossima volta che capito a Orte lo vado a vedere...
    Ciao, Claudia.

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Aaaa, tempo fa abitava mia amica,ci sono stata spesso a Vetralla! :)

      Elimina
  7. CIao Irina, sai che credevo di essermi unita come tua follower? bah l'età che avanza ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilù :)
      credevi.. invece non lo eri?
      Ora vedo che ci sei!

      Elimina
  8. Ciao Irina! Ho provato a mandarti una mail ma mi dice che l'indirizzo è sbagliato :( come faccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria!
      Strano.... ricevo tutte le email
      Comunque prova a scrivermi qui irina.karaman@gmail.com anche se uguale,ma tu prova!

      Elimina
  9. Ok! :) Volevo chiederti un consiglio ma poi ho trovato sul tuo blog un video che ha risolto il mio dubbio! :) Grazie!!! Bellissimo abito! Lo farò sicuramente!!! :) Credo che cercherò uno chiffon a fantasia, secondo te può andare bene?

    RispondiElimina
  10. certo,che può andare,importante che abito base sia in tinta unita! ;)

    RispondiElimina
  11. Scusa se ti faccio tante domande... ma indicativamente quanto chiffon hai usato? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti! Pubblico tutorial apposta
      mi sembra che sono andati 4 metri

      Elimina
  12. è sminuitiva la parola Stupendo!
    sempre bravissima, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo gentile ;) anche se devo dire ho perso un bel po di tempo con quel drappeggio

      Elimina
  13. Mamma mia quanto e bello! Mi piace moltissimo questo abito sei sempre una maga!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :) In realtà l'abito è semplice.... il drappeggio si, era un'po complicato....
      P.S. hai scaricato corso, come va?

      Elimina